“Io Studio” in pagamento tre annualità fino al 2020

Per verificare di essere stati ammessi al beneficio bisogna rivolgersi al proprio comune di residenza.

EVITARE DI ANDARE DIRETTAMENTE PRESSO GLI UFFICI POSTALI E DETERMINARE

INOPPORTUNI     ASSEMBRAMENTI

La Regione Abruzzo rende noto che sono in pagamento le borse di studio “Io studio” per le annualità 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020.

Si tratta di un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione per il contrasto alla dispersione scolastica e il potenziamento del Diritto allo Studio, dedicata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado con reddito basso.

I beneficiari sono stati individuati tra i nominativi di coloro che per queste tre annualità hanno fatto richiesta e usufruito del rimborso dei libri di testo rispondendo all’avviso dei Comuni abruzzesi. Il Ministero ha previsto criteri più stringenti per il reddito per l’annualità 2019/2020 e sono infatti risultati esclusi gli studenti con ISEE superiore a 12.000 euro.

Gli studenti beneficiari possono incassare il contributo presso qualsiasi sportello postale sul territorio nazionale e senza necessità di esibire la Carta dello Studente “Io Studio” entro al 31 Marzo 2021, esibendo il proprio codice fiscale e il documento d’identità.

La Regione Abruzzo ha trasmesso ai Comuni l’elenco dei beneficiari in modo da permettere ai Comuni stessi di informare gli aventi diritto.

Per verificare di essere stati ammessi al beneficio bisogna rivolgersi al proprio comune di residenza.

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail