Sanità: rilevanti novità dei LEA pubblicate in Gazzetta Ufficiale, aumentano le tutele per la maternità e le cure gratuite per malattie croniche e rare

Federconsumatori valuta positivamente la revisione annuale dei LEA per verificarne l’efficacia. Le novità più rilevanti tra quelle pubblicate in Gazzetta Ufficiale riguardano l’introduzione di procedure diagnostiche e terapeutiche, la sostituzione di prestazioni obsolete con altre tecnologicamente avanzate e l’introduzione della consulenza genetica e dell’adroterapia nonché di prestazioni ad alto contenuto tecnologico.

Altrettanto importante la revisione degli elenchi delle malattie rare e delle malattie croniche, le novità che saranno consentite per l’assistenza protesica e l’inserimento della procreazione medicalmente assistita con l’eterologa tra le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale.

Sono stati inoltre introdotti nuovi vaccini: a tale proposito riteniamo particolarmente rilevante l’estensione del vaccino per il Papilloma virus anche agli adolescenti maschi e l’individuazione di prestazioni fruibili in esenzione.