Truffe: attenzione ai numeri che prosciugano il credito telefonico

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha pubblicato un avviso relativo ad una nuova truffa a danno dei cittadini. Il raggiro inizia con una telefonata che si riceve sul cellulare da un numero italiano: nel momento in cui si risponde la comunicazione si interrompe e non accade nulla, quindi sembra tutto normale. La trappola scatta però in un secondo momento, in particolare se si decide di richiamare il numero stesso: in questo modo l’utente innesca inconsapevolmente un meccanismo che in sostanza prosciuga il credito telefonico, addebitando cifre considerevoli che finiscono nelle tasche di chi ha ideato questo sistema. La truffa quindi non si verifica nel momento in cui si risponde, bensì nel momento in cui si ricontatta il numero da cui è partita la telefonata.

I cittadini sono invitati a prestare particolare attenzione ad eventuali chiamate che presentino questa dinamica e naturalmente a non ricontattare i numeri in questione. La Polizia ha segnalato in particolare le seguenti numerazioni telefoniche: +39 02 692927527 – +39 02 22198700 – +39 02 80887028 – +39 02 80887589 – +39 02 80886927.

L’Autorità Garante per le Comunicazioni ha reso noto di aver aperto un’istruttoria per indagare su quanto sta accadendo.