Contravvenzioni: come vengono spese dai Comuni?

Quanto incassano i Comuni dalle contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della Strada?
Ma, soprattutto, come spendono queste risorse?
Esistono norme ben precise (artt. 7, 142 e 208 CdS) che dispongono come devono essere utilizzate e nel contempo è previsto l’obbligo per i Comuni a comunicare ogni anno al Ministero la delibera con cui le somme disponibili sono state ripartite.
E’ questo che l’Osservatorio sulla circolazione stradale della Federconsumatori Abruzzo ha richiesto con l’allegata lettera PEC inviata a tutti i Comuni Abruzzesi.

Scarica la lettera per i sindaci